sabato 20 ottobre 2012

Haiku assonnato.

Occhio cisposo.
Con mente ancora chiusa
tasto i tasti.



Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Tarda primavera.

4 commenti:

il monticiano ha detto...

...della tastiera del pc?

cristiana2011 ha detto...

Un po' prosaico, ma rende l'idea.

Cristiana

PS.Tu che hai viaggiato molto, guarda la mappa che ha fatto mio marito sul mio blog (la mia è in fondo)

Marco Fulvio Barozzi ha detto...

Bello, l'haiku come tecnica ti si confà, specie la mattina!

Enrico Bo ha detto...

@Monty - ah Aldo e 'cche voi tastà?

@Pop - Certo quando il neurone è ancora un po' , diciamo, contratto...

@Cri - Bel viaggiatore tuo marito. Solo lavoro? Istigalo a parlare di viaggi, è sempre un argomento interessante.

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!